Cerca

Grecia: Germania, no nuovi aiuti senza chiare condizioni

Economia

Berlino, 12 mag. - (Adnkronos) - Eventuali nuovi aiuti Ue alla Grecia saranno condizionati a "chiari" impegni da parte di Atene. A mettere i puntini sulle 'i' e' il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble durante un intervento in Parlamento a Berlino. La Germania fin dall'inizio e' stata reticente ai salvataggi dei paesi periferici di Eurolandia, con l'opinione pubblica tedesca che appare sempre meno propensa a dare sostegno finanziario a Stati che non si sono certo distinti per il rigore di bilancio.

Se la Atene avesse bisogno di ulteriore assistenza, oltre al pacchetto da 100 miliardi Ue-Fmi, "si discutera' quali misure prendere, specialmente da parte della Grecia stessa", ha detto il ministro, sottolineando che "non verranno concordate ulteriori misure senza chiare condizioni".

Secondo indiscrezioni la Grecia avrebbe bisogno circa 60 miliardi di euro aggiuntivi per rifinanziare il debito nel 2012-13.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog