Cerca

Matera: polizia sgomina banda di spacciatori, 11 arresti

Cronaca

Matera, 12 mag. - (Adnkronos) - Sono 11 le persone arrestate stamane dalla sezione narcotici della Squadra Mobile di Matera. Complessivamente sono state eseguite 11 ordinanze di custodia cautelare, di cui 6 in carcere. Nei confronti dei destinatari l'accusa e' di concorso continuato in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite anche quattro perquisizioni. Gli arrestati sono quasi tutti materani, giovani dai 21 ai 40 anni, gia' conosciuti agli investigatori per precedenti sempre legati allo spaccio di droga, tra i quali ci sono affiliati al clan Zonno di Toritto (Bari). Anche due donne tra gli arrestati.

L'operazione e' stata chiamata ''Apple'' perche' uno dei pregiudicati arrestati e' noto con il soprannome di ''Meledda'' che nel dialetto locale vuol dire mela. Toritto e' la fonte di provenienza della droga, eroina, cocaina, marijuana e hashish, che veniva spacciata nella piazza materana, principalmente nei luoghi di ritrovo giovanile. Durante le perquisizioni svolte, oltre a modesti quantitativi di droga, e' stata rinvenuta anche una pistola calibro 765 e 635 ed i relativi proiettili.

Oltre agli agenti della Polizia di Matera, hanno partecipato all'operazione agenti del Reparto Prevenzione Crimine di Bari con unita' cinofile e l'elicottero del Reparto Volo di Bari. L'attivita' investigativa, avviata d'iniziativa dalla Squadra Mobile, e' stata svolta con servizi di osservazione e pedinamento ma anche con l'ausilio di intercettazioni telefoniche e ambientali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog