Cerca

Calcio: Berlusconi, nessuno come il Milan, merito dedica ala di San Siro

Sport

0

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - "Il Milan e' tornato a vincere, il 27° trofeo della mia gestione, che conferma il Milan come il club piu' titolato al mondo e fa di me, il presidente che nella storia del calcio internazionale ha vinto di piu'". Lo ha detto Silvio Berlusconi che, intervistato da Radio Radio.

"Bernabeu, il numero due della storia del calcio -ha aggiunto- ha vinto la meta' dei trofei che ho vinto io e a lui i tifosi hanno dedicato lo stadio, a me basterebbe che mi dedicassero un'ala, una piccola iscrizione nello stadio di San Siro in cui si dice 'Il Milan ebbe a vincere tutte queste cose, sotto la presidenza Berlusconi', mi farebbe piacere, mi accontenterei di questo".

"Vincere -ha proseguito- non e' facile, bisogna fare tanti sacrifici economici, avere la fortuna dalla propria parte. Non ho mai pensato male di Leonardo, ho risposto a tutti coloro che dicevano tradimento, il calcio e' un settore professionistico ed ha fatto bene ad accettare un'offerta generosa''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media