Cerca

Calcio: Berlusconi, nessuno come il Milan, merito dedica ala di San Siro

Sport

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - "Il Milan e' tornato a vincere, il 27° trofeo della mia gestione, che conferma il Milan come il club piu' titolato al mondo e fa di me, il presidente che nella storia del calcio internazionale ha vinto di piu'". Lo ha detto Silvio Berlusconi che, intervistato da Radio Radio.

"Bernabeu, il numero due della storia del calcio -ha aggiunto- ha vinto la meta' dei trofei che ho vinto io e a lui i tifosi hanno dedicato lo stadio, a me basterebbe che mi dedicassero un'ala, una piccola iscrizione nello stadio di San Siro in cui si dice 'Il Milan ebbe a vincere tutte queste cose, sotto la presidenza Berlusconi', mi farebbe piacere, mi accontenterei di questo".

"Vincere -ha proseguito- non e' facile, bisogna fare tanti sacrifici economici, avere la fortuna dalla propria parte. Non ho mai pensato male di Leonardo, ho risposto a tutti coloro che dicevano tradimento, il calcio e' un settore professionistico ed ha fatto bene ad accettare un'offerta generosa''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog