Cerca

Milano: Penati (Pd), non merita sindaco che mente

Politica

Milano, 12 mag. - (Adnkronos) - "Il sindaco di Milano Letizia Moratti si sta comportando come una vera estremista. Milano non si merita un sindaco che mente per aggredire l'avversario''. Il vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia, Filippo Penati (Pd), commenta cosi' le dichiarazioni della Moratti su Giuliano Pisapia. ''Le continue aggressioni- afferma Penati.- della Moratti nei confronti di Pisapia contraddicono nei fatti quello che lei vuole far credere ai milanesi, ossia di essere una moderata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog