Cerca

Milano: Berlusconi, Pisapia ha passato estremista suo sorriso non inganna

Politica

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - ''Pisapia ha un passato estremista. Mi sembra paradossale che ci sia qualcuno che voglia ancora rifondare l'ideologia piu criminale e disumana della storia dell'uomo che e' il comunismo". Cosi' il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ai microfoni di Cnrmedia. "I milanesi sono persone concrete e pragmatiche e sanno a che rischi andrebbero incontro consegnando la citta' a una amministrazione di sinistra che non ha neppure saputo darsi un candidato certo. Poi e' venuto fuori Pisapia, una persona dal passato etremista. Fino a qualche anno fa - ha aggiunto il presidente del Consiglio - Pisapia e' stato in Rifondazione Comunista e mi sembra paradossale che ci sia qualcuno che voglia ancora rifondare l'ideologia piu criminale e disumana della storia dell'uomo che e' il comunismo. Pisapia ha come alleati tutti quelli dell'estrema sinistra, tutti quelli dei centri sociali, covo di violenti e facinorosi''.

''Il sorriso dolce del candidato sui cartelloni - ha concluso Berlusconi - non ha certamente ingannato i milanesi che sanno guardare nella storia delle persone e che quindi saranno ancora piu convinti, questa volta rispetto all'altra, di volere per Milano un governo del fare come quello nostro come, quello di Letizia Moratti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog