Cerca

Lecco: al voto anche il comune piu' piccolo d'Italia, in cabina solo 31/Diario elettorale

Politica

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - Una cabina elettorale basta e avanza, perche' il 15 maggio a votare ci andranno solo in 31. E' Morterone, in provincia di Lecco, il Comune piu' piccolo d'Italia: 37 abitanti e 31 elettori. Che sanno gia' il cognome del futuro sindaco, dal momento che a contendersi la mini fascia tricolore saranno in due, Antonella Invernizzi, sindaco sfiduciato qualche mese fa e leader della lista 'Vivere Morterone', e Riccardo Amerigo Invernizzi, classe 1976, pronipote della storica 'sindaca' Mistica Invernizzi e capolista di 'Rinnoviamo Morterone'.

Piccoli ma combattivi: gia' nella passata tornata elettorale le polemiche non erano mancate. E si sono ripetute, ancora piu' veementi, dopo che il sindaco Invernizzi (Antonella) era stata mandata a casa da una mozione sottoscritta da sette dei dodici consiglieri, quattro dell'opposizione e tre della maggioranza.

Dopo l'esperienza del commissario straordinario per la gestione provvisoria, Eleonora Albano, si torna ora alle urne. Con candidati 'eccellenti', almeno all'anagrafe: due Manzoni per Invernizzi Riccardo e uno per Invernizzi Antonella. Ma quest'ultima ha l'asso nella manica. Anzi, nella lista. Che puo' contare su Andreotti. Alberto, pero', non Giulio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog