Cerca

Caserta: Federazione della sinistra, Tremonti ospite indesiderato

Politica

Caserta, 12 mag. - (Adnkronos) - "La Federazione della Sinistra di Caserta saluta con sommo dispiacere il colonizzatore, paladino leghista ministro Giulio Tremonti. Ogni volta che con il governo Berlusconi l'economia viene data in mano al sig. Tremonti, il debito pubblico cresce a dismisura, il Pil diminuisce, le tasse aumentano". Lo dichiara la Federazione della Sinistra di Caserta in relazione alla visita del ministro dell'Economia Giulio Tremoni prevista per questo pomeriggio a Caserta.

"Con questa legislatura - aggiunge - sono arrivati anche gli ingenti tagli al welfare e al sociale, alla scuola, alla cultura, alla sanita', a tutto cio' che si poteva tagliare, scontentando un po' tutti. In piu' con il furto dei fondi FAS ed il Federalismo fiscale con il beneplacito dei parlamentari nostrani di centro destra, questa destra e il sig. Tremonti stanno mettendo in ginocchio il sud. Per noi e' un ospite indesiderato, la sua presenza una provocazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog