Cerca

Libri: Palermo ricorda Gianbecchina a dieci anni dalla morte

Cultura

Palermo, 12 mag. - (Adnkronos) - Dieci anni fa scompariva nella sua Sambuca di Sicilia il maestro Gianbecchina, uno dei piu' significativi e autorevoli pittori siciliani del novecento. Per ricordare il percorso artistico di Gianbecchina domani alle 17.30 nella sala Martorana di palazzo Comitini, a Palermo, verra' presentato il volume ''Un racconto di arte e vita - Viaggio nelle celebrazioni del Centenario della nascita del maestro Gianbecchina'', promosso dalla Provincia regionale di Palermo.

La pubblicazione, realizzata su progetto del figlio Alessandro Becchina e di Tanino Bonifacio, ripercorre le iniziative organizzate fra il 2009 e il 2010 in occasione del centenario della nascita, quando, attraverso un fitto programma di eventi e manifestazioni culturali in Sicilia ma anche a Milano e Roma, venne raccontato il lungo percorso culturale del maestro, durato circa ottant'anni.

Il volume sara' presentato dal presidente della Provincia Giovanni Avanti, dal presidente del Consiglio provinciale Marcello Tricoli, dall'assessore alla Cultura Eusebio Dali' e dai critici d'arte Nicolo' D'Alessandro e Francesco Gallo. ''La realizzazione di questo volume - sottolinea Avanti - rappresenta un giusto omaggio dell'intera Sicilia ad uomo, ad un'artista, che dietro la sua semplicita' coltivava una grande capacita' figurativa, accoppiata ad un fortissimo legame con la sua terra''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog