Cerca

Roma: 'commando' di puerpere tenta di borseggiare coppia turisti al Colosseo

Cronaca

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - Una coppia di turisti argentini era stata presa di mira da un gruppo di nomadi, cinque donne di eta' compresa tra i diciotto e i quarantadue anni, tutte incinte e con neonati in braccio. Mentre la coppia turisti era impegnata a fotografare il Colosseo il gruppo di zingare cercava di creare confusione per distrarre i due e consentire a una di loro di tentare di sfilare il portafogli da una borsa.

La manovra non e' sfuggita ai vigili del I gruppo centro storico in servizio presso il monumento che sono subito intervenuti scongiurando il furto e mettendo in fuga il 'commando' di puerpere. Nel tentativo di far perdere le proprie tracce, le zingare si sono divise scappando su due bus dell'Atac. Gli agenti hanno bloccato i mezzi e fermato le donne per identificarle.

Particolarmente complessa la procedura per verificare l'identita' dei minori utilizzati per avvicinarsi ai turisti senza destare sospetti. E' stato infatti necessario un sopralluogo presso il campo nomadi di Castel Romano, dove risiedono le cinque donne, per ottenere documenti validi che attestassero la potesta' genitoriale dei minori prima del loro affidamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog