Cerca

Cinema: Alemanno, il Festival di Roma non si tocca

Spettacolo

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - "Ripeto ancora una volta al ministro Galan che il Festival del Cinema di Roma non si tocca". E' quanto dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. "Roma da sempre e' la capitale del cinema italiano attraverso Cinecitta' e tutte le altre produzioni - prosegue - e non e' vero che il nostro Festival e' finanziato principalmente con risorse pubbliche".

"Infatti il 69% del budget previsionale 2011 proviene da sponsor privati e solo il 31% dal pubblico - prosegue - I soci fondatori (Roma Capitale, Regione Lazio, Provincia di Roma e Camera di Commercio) sostengono il Festival con 4 milioni di euro. Inoltre, secondo uno studio della Fondazione Rosselli, l'indotto che il Festival genera e' di 220 milioni di euro".

"Il ministro Galan continua a commettere gli stessi errori senza neppure documentarsi. Mi trovo ancora una volta a dover dire come stanno veramente le cose e mi auguro che sia l'ultima", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog