Cerca

Cinema: Foschi (Pd), Festa di Roma una rassegna culturale importante

Spettacolo

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - "Il Ministro Galan si deve dimettere perche' e' gravissimo che un membro del governo della Repubblica - ancor piu' se si occupa dei beni culturali - vada all'estero a denigrare e parlar male di un evento culturale importante come la Festa del Cinema che si svolge nella Capitale d'Italia". Lo dichiara in una nota Enzo Foschi, consigliere del Pd alla Regione Lazio.

"La verita' e' che questo ministro cerca un po' di visibilita' - e prova a fare concorrenza alla sua 'alleata' Lega - attaccando Roma e i suoi eventi culturali. Un giochino misero e patetico, molto in voga nel governo Berlusconi-Bossi. La Festa del Cinema di Roma e' una rassegna culturale di prima grandezza che si finanzia col 60% con soldi privati (a differenza di quello di Venezia dove il 70% lo fornisce direttamente il Ministero dei Beni Culturali) e che porta in citta' cultura e occupazione. Screditarlo nel mondo e' davvero un delitto. Che merita le dimissioni immediate".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog