Cerca

Trasporti: Abruzzo, 100 mln di euro per migliolare servizi ferroviari regione

Economia

L'Aquila, 12 mag. - (Adnkronos) - Il rilancio del trasporto ferroviario dei comuni del cratere passa attraverso un investimento di 100 milioni di euro che Trenitalia si appresta ad operare sulle linee ferroviarie abruzzesi. Lo rende noto il presidente della Regione Gianni Chiodi all'indomani del via libera che la Corte dei Conti ha dato alla delibera Cipe che finanzia progetti di sviluppo e rafforzamento del trasporto su rotaia per la mobilita' sistematica delle zone interne per 100 milioni di euro assegnati alla Regione Abruzzo dal Governo nel cosiddetto Decreto Abruzzo emanato dopo il terremoto dell'aprile 2009.

"Allo stato - ha spiegato il presidente della Regione - abbiamo la certezza non solo dell'operativita' del finanziamento stanziato nel Decreto Abruzzo grazie al via libera della Corte dei Conti, ma anche della disponibilita' di Trenitalia di attuare investimenti. In quest'ottica, ci apprestiamo ad elaborare una nostra proposta di piano di interventi che presenteremo a Trenitalia in ragione di nuove esigenze che toccano in particolare tutta l'area del cratere sismico. Queste nuove risorse che metteremo sul territorio - ha concluso il presidente - sono convinto, riusciranno a portare ad un miglioramento del servizio del trasporto pubblico locale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog