Cerca

Medicina: aperto a Pisa il congresso della neuropsichiatria infantile italiana (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Il Congresso (il piu' internazionale tra i 25 congressi che SINPIA ha svolto dalla sua fondazione) non a caso si svolge in Toscana. Questa regione esprime infatti due Poli di eccellenza nel campo della Neuropsichiatria infantile: la Fondazione IRCCS Stella Maris di Calambrone (Pisa) e l'Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Centri di alta specialita' le cui attivita' coprono insieme tutte le articolazioni della disciplina, in ambito neurologicoe psichiatrico, sia sotto il profilo della diagnostica, sia sotto quello della clinica e della ricerca scientifica.

Il congresso, che vede la partecipazione di oltre 500-600 specialisti, fornira' approfondimenti di grande interesse mediante sessioni specifiche sulle epilessie gravi, la schizofrenia dell'adolescente e il suo trattamento farmacologico, l'ADHD (Attention Deficit Hyperactivity Disorder - disturbo da deficit di attenzione e iperattivita') e la dislessia, disturbo dell'apprendimento che grazie a nuove metodiche anche strumentali ora e' possibile studiare e trattare, spesso con successo mediante terapie personalizzate.

Neuroimaging, E' l'immagine simbolo del Congresso SINPIA, in cui sono visibili immagini straordinare delle connessioni cerebrali evidenziate con la trattografia, nelle fasi di sviluppo della persona, da quando e' nel ventre materno, all'infanzia, sino all'eta' adulta. L'utilizzo della Risonanza Magnetica a Campo Ultra Alto che la Toscana avra' grazie al Progetto Imago7 promosso dalla Fondazione IRCCS Stella Maris di Calambrone, consentira' di svolgere ricerche di grandissima rilevanza. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog