Cerca

Roma: Prestipino, grazie a Provincia praticate 160mila ore attivita' fisica (2)

Sport

(Adnkronos) - Per dare un nuovo sviluppo alle attivita', la Provincia di Roma ha sancito che i proventi generati dagli oneri concessori delle palestre scolastiche fossero reinvestiti nelle scuole. Pertanto nel corso degli anni il 45% dei contributi e' stato finalizzato a garantire il funzionamento delle strutture; un 15% nel fornire migliorie nelle attrezzature sportive e un 40% e' stato destinato ad interventi di manutenzione nei vari impianti.

"La nuova collaborazione - ha spiegato Prestipino - ha prodotto il perfezionamento di 700 concessioni. I centri sportivi provinciali hanno permesso una pratica sportiva ad oltre 20mila utenti, di cui 17mila avviati alla promozione sportiva; 2500 alla attivita' agonistica di alto livello e ha garantito l'integrazione alle attivita' di 500 diversamente abili. Il monte ore di sport e' entusiasmante: sono state praticate 160.000 ore di attivita' sportiva, di cui 125.000 per attivita' promozionale, 40.500 per attivita' agonistica di alto livello e 3.600 ore con attivita' integrate con diversamente abili".

Nei Csp vengono praticate 16 discipline sportive. Oltre all'attivita' nei centri sportivi, la Provincia di Roma ha realizzato diversi impianti sportivi nelle scuole con lo scopo di migliorare la qualita' e la quantita' del servizio all'utenza. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog