Cerca

Firenze: Napolitano omaggia Galileo e scienziati del Risorgimento (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Nella circostanza il presidente della Repubblica ha incontrato anche una delegazione della Fratellanza Militare dalla quale ha ricevuto in dono una targa commemorativa e un libro sull'associazione.

Il professor Galluzzi ha poi condotto la visita al Museo dove il Capo dello Stato si e' informato sui costi del restauro, complimentandosi per l'efficienza e la spettacolare sobrieta' dell'allestimento.

Inoltre Napolitano ha voluto sperimentare l'innovativa videoguida Trackman, che consente di posizionarsi davanti ad ogni vetrina e di sapere tutto su ogni singolo oggetto esposto. La collezione di antichi orologi, la grande sfera armillare costruita da Santucci in epoca medicea, la sala dei mappamondi e quella di Galileo, la raccolta di telescopi, i termometri dell'Accademia del Cimento. Questi i capitoli del museo su cui il presidente si e' maggiormente soffermato. Alle 17,10, sempre secondo programma, ha lasciato il Museo Galileo per recarsi in visita all'Istituto Geografico Militare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog