Cerca

Sardegna: Frattini, nuove opportunita' su Mediterraneo con riconoscimento insularita'

Economia

Cagliari, 12 mag. - (Adnkronos) - ''La Sardegna ha due grandi opportunita' con il riconoscimento dell'insularita' dall'Ue: la prima e' che possa meglio esprimersi come ponte naturale per investimenti importanti del mondo arabo, che e' alla ricerca di nuovi mercati di investimento. Il Quatar per esempio guarda con molta attenzione a importanti investimenti turistici in Sardegna''. Lo ha detto il ministro degli esteri Franco Frattini, oggi a Cagliari, nel corso di una conferenza stampa insieme ai deputati del Pdl Mauro Pili e Bruno Murgia: Pili e' il primo firmatario di una mozione sull'insularita' che ''dara' l'opportunita' al governo tradurre in legge quanto riconosciuto dall'Ue e quindi dare impulso a molti settori per lo sviluppo economico dell'isola''.

''L'autonomia sarda deve aprire una nuova frontiera , passando - ha detto Pili nella conferenza stampa - da una specialita' indefinita ad una certa, misurabile e comprensibile''. Pili ha detto, rivolgendosi a Frattini, ''bisogna passare da una specialita' concessa al riconoscimento certo e concreto dei diritti''.

''Quello che abbiamo tracciato con la mozione - ha proseguito Pili - e' uhn percorso legislativo che attua quella norma contenuta nella legge sul federalismo fiscale, dove e' prevista la misurazione e compensazione del divario insulare''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog