Cerca

Camorra: sgominato 'clan Scissionisti', pentiti hanno collaborato a 8 fermi

Cronaca

Napoli, 12 mag. - (Adnkronos) - Duro colpo al 'clan degli Scissionisti' di Scampia capeggiato dai boss Amato-Pagano all'alba di oggi la polizia ha eseguito un provvedimento di fermo a carico di otto presunti appartenenti alla cosca. Il provvedimento e' stato emesso dai pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli a carico di Giacomo Migliaccio di 51 anni, Giuseppe Parisi, 64 anni, Giuseppe Riccio 47 anni, Andrea Severino 45 anni, Arturo Passarelli 48 anni, Carmine Ranieri 57 anni, Vincenzo Ranieri 62 anni e Carlo Calzone 31 anni.

Gli indagati sono accusati di associazione mafiosa, estorsione, traffico di droga, detenzione illegale di armi e favoreggiamento. Gli investigatori hanno fatto luce sulla banda che operava nel quartiere napoletano di Secondigliano e nei comuni di Mugnano e Melito ritenute le roccaforti della 'cosca degli Scissionisti'. Un importante contributo all'indagine lo hanno dato alcuni collaboratori di giustizia che avrebbero fornito i riscontri all'attivita' investigativa svolta dalla polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog