Cerca

Pensioni: fondi limitati per ritiro anticipato di chi svolge lavori usuranti

Altro

Roma, 13 mag. (Adnkronos)- Chi ha svolto attivita' usuranti potra' andare in pensione prima. Sempre che, nell'anno, non sia stato consumato il plafond di spesa. Nel 2011 sono stanziati 312 milioni di euro, 350 nel 2013, 383 a regime. Se ci sara' un numero di domande superiore alle risorse, la pensione sara' rinviata: si dara' priorita' alla data di maturazione dei requisiti anagrafici e contributivi e, quindi, a quella della domanda. Tra il 2008 e il 2013 dovrebbero essere interessati - secondo stime rese note durante il passaggio parlamentare del decreto - 36.395 lavoratori.

Cosi' oggi "Il Sole 24 Ore" pubblica le istruzioni per l'accesso alla pensione da parte di chi ha svolto lavori usuranti: i requisiti anagrafici e contributivi, i termini di presentazione delle domande, i nuovi obblighi previsti per i datori di lavoro dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legislativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog