Cerca

Firenze: finta broker truffa 40 risparmiatori per oltre 1 mln di euro

Cronaca

Firenze, 13 mag. - (Adnkronos) - Una sedicente broker fiorentina di 61 anni si rivolgeva a ignari risparmiatori presentandosi come esperta in investimenti azionari, in grado di assicurare un redditizio ritorno economico per i capitali eventualmente affidatigli. Sono 40 le persone raggirate dalla donna, per una cifra che si aggira sui 1,2 milioni di euro. Questa illecita raccolta del risparmio, spiega la Guardia di Finanza, e' stata funzionale, tra il 2005 e il 2007, ad una sorta di 'catena di Sant'Antonio' in quanto il denaro che le veniva consegnato in realta' finiva nella disponibilita' della donna ed, in minima parte, era utilizzato per pagare gli interessi maturati su altre grosse somme di denaro ricevute in precedenza.

La donna, gia' nota alle cronache giudiziarie, sino al 2005 ha svolto la sua attivita' illegale in territorio pratese, da dove si e' trasferita dopo essere stata oggetto di diverse denunce e querele. In tale contesto e' stata indagata dalla Procura della Repubblica di Prato in 12 diversi procedimenti penali per reati vari tra cui associazione a delinquere, truffa e raccolta abusiva di risparmio per oltre 7 milioni di euro.

Dal 2005 la 61enne risiede nel capoluogo toscano e nel 2008 e' stata indagata per truffa anche dalla Procura della Repubblica di Firenze per fatti analoghi a quelli di Prato. Anche in questi casi le truffe si sono correlate all'abusiva raccolta del risparmio. La donna sceglieva 'le vittime' con annunci sui giornali, assumendoli come autisti, infermieri o collaboratori domestici. Un preliminare colloquio con il futuro dipendente consentiva alla donna di accertare il profilo economico, psicologico e caratteriale della possibile vittima. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog