Cerca

Editoria: oltre 200 tra studenti e insegnanti al convegno 'Crescere tra le righe'

Economia

Bagnaia (Siena), 13 mag. - (Adnkronos) - Sono 207 tra studenti e insegnanti i partecipanti al convegno 'Crescere tra le righe', organizzato per oggi e domani al Borgo La Bagnaia (Siena) dall'Osservatorio permanente Giovani - Editori, presieduto da Andrea Ceccherini. Gli studenti tra i 14 e i 19 anni delle scuole superiori sono 149, in rappresentanza di 33 istituti di ogni parte d'Italia. I ragazzi sono stati selezionati tra i partecipanti all'ultima edizione del progetto di lettura 'Il Quotidiano in Classe' che nell'anno scolastico in corso ha coinvolto 1.802.000 studenti.

Ai 149 giovani vanno poi aggiunti 20 studenti universitari, che hanno preso parte all'ultima edizione del recente progetto 'Il Giornale in Ateneo'. I venti studenti fanno riferimento alla sede di Vicenza dell'universita' di Verona e all'universita' di Roma Tor Vergata. Al convegno sono presenti 38 insegnanti in rappresentata del 44.498 professori impegnati nel progetto 'Il quotidiano in classe'

All'assise 'Crescere tra le righe' sono presenti 350 ospiti tra editori, direttori di giornali e televisioni, giornalisti, amministratori delegati e vertici di societa', imprenditori, banchieri, finanzieri e rappresentanti delle istituzioni politiche e sociali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog