Cerca

Roma: ruba monete in fontana Trevi, primo arresto dopo ordinanza sindaco

Cronaca

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - Munito di antenna retrattile con calamita, era intento nella pesca di monete lanciate dai turisti all'interno della fontana di Trevi, dal bordo della vasca settecentesca, senza neppure bagnarsi. Per questo motivo un romeno di 53 anni e' stato arrestato dal I Gruppo della polizia municipale, arresto convalidato oggi dal magistrato.

Il romeno, C.M., era gia' noto agli agenti del centro storico perche' piu' volte sorpreso a recuperare monete. In virtu' della delibera emessa dall'amministrazione per la quale le monete lanciate dai turisti sono proprieta' del Comune di Roma, i vigili, dopo avere accertato che l'uomo aveva messo in tasca il denaro rubato, lo hanno bloccato proprio sulle scale della fontana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog