Cerca

Fonsai: da Consob via libera ad accordo Premafin-Unicredit, no all'Opa (2)

Finanza

(Adnkronos) - La Consob ha deciso che l'accordo fra Unicredit e Premafin, la holding che fa capo alla famiglia Ligresti, che prevede l'ingresso dell'istituto di Piazza Cordusio al 6,6% di Fondiaria-Sai, non comporta il lancio di un'offerta pubblica di acquisto su Fonsai.

L'ipotesi di esenzione, si ricorda dalla Consob, "trova applicazione, per le societa' soggette a vigilanza, in presenza di una ricapitalizzazione effettuata a seguito di richieste formulate da un'autorita' di vigilanza prudenziale". L'Isvap lo scorso 31 marzo aveva chiesto a Fonsai di dar corso all'aumento di capitale approvato dall'assemblea.

Il cda di Fonsai e' convocato per domani per dare esercizio alla delega all'aumento di capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog