Cerca

Arte: a Rovigo la'notte dei Musei' tra musica classica e mostre dei Fortuny

Cultura

Rovigo, 13 mag. - (Adnkronos) - Rovigo partecipa alla 'Notte dei Musei', previsto per domani, con tre iniziative organizzate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il Comune e l'Accademia dei Concordi. Il primo evento e' un concerto gratuito che si terra' alle 21 al Tempio della Beata Vergine, alla Rotonda. Protagonista 'La stagione armonica' diretta da Sergio Balestracci impegnata con partiture di musica sacra e poesia civile dal Risorgimento alla Grande Guerra. Con musiche di Verdi, Schoenberg, Pizzetti, Weill ed Balestracci.

Gli altri due eventi sono due mostre che saranno aperte straordinariamente fino alle 24. A Palazzo Roverella 'L'Ottocento elegante. Arte in Italia nel segno di Fortuny 1860-1890', che con oltre 130 capolavori da tutto il mondo ricrea l'eleganza e l'ottimismo della societa' italiana dopo l'unificazione. Protagonista ne e' Mariano Fortuny padre assieme a Giovanni Boldini, Giuseppe De Nittis, Vincenzo Capobianchi e molti altri, dove si terranno anche visite guidate alle 20.30, 21.30, 22.30.

La seconda mostra di Villa Badoer, 'L'altro Fortuny, L'eleganza nuova' e' minore rispetto quella di Palazzo Roverella ma ad essa collegata. Si celebra, infatti, il genio e la moda di Mariano Fortuny figlio con i suoi abiti, i tessuti e le sue modelle immortalate in foto d'epoca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog