Cerca

Salone Libro: Greenpeace, con De Agostini e Laterza, in 10 scalano classifica 'salvaforeste'

Cultura

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - Greenpeace diffonde oggi la versione aggiornata della classifica "Salvaforeste" valutando ben 113 case editrici italiane in base alla sostenibilita' della carta utilizzata nei propri libri. Dall'ultimo aggiornamento, del dicembre 2010, sono 10 le case editrici che hanno ribaltato la propria posizione passando dalla parte delle foreste indonesiane.

Bene Rubbettino, De Agostini, Laterza e Loescher che sono passate alla fascia verde chiaro, impegnandosi ad aumentare progressivamente le percentuali di carta riciclata e certificata FSC nelle proprie produzioni editoriali. Qualche miglioramento, non ancora sufficiente, per Zanichelli che si spoglia dalla "maglia nera" e passa a una posizione intermedia. Cartellino rosso per editori del calibro di Newton Compton e Castelvecchi e maglia nera per Sellerio, e Disney Libri che perseverano nella loro mancanza di trasparenza sulle materie prime utilizzate per i propri libri.

Greenpeace, anche quest'anno, e' presente al Salone del Libro di Torino per diffondere la versione aggiornata della classifica Salvaforeste invitando tutti i lettori a preferire l'acquisto di libri "amici delle foreste". Da Torino l'associazione lancia un messaggio forte e chiaro agli editori: "Il futuro delle foreste del pianeta e' nelle pagine dei vostri libri". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog