Cerca

Fisco: scoperti 286 corrieri di valuta a Malpensa, flusso di oltre 4,9 mln

Cronaca

Milano, 13 mag. (Adnkronos) - Sono 286 le violazioni dei 'corrieri di valuta', in ambito aeroportuale, scoperti dal gruppo della Guardia di Finanza di Malpensa (Varese), in collaborazione con il personale dell'Agenzia delle Dogane, nel primo quadrimestre di quest'anno. Le violazioni finora accertate hanno portato al versamento di oblazioni per 119.500 euro, corrispondenti a un flusso di denaro contante di oltre 4,9 milioni di euro. In piu', sono stati sequestrati altri 80mila euro, a due soggetti recidivi nella violazione.

Il denaro e' stato trovato nei posti piu' diversi: dal bagaglio agli effetti personali; in confezioni di generi alimentari ma anche nei calzini e all'interno di scarpe. Svariate le nazionalita' dei soggetti fermati, per lo piu' extracomunitaria: cinesi (25%), egiziani (20%), cingalesi (15%), pachistani (9%), albanesi (4%), ma anche italiani (7%).

Il numero delle violazioni accertate e' aumentato rispetto all'anno passato, proporzionalmente, del 28%, mentre l'importo delle oblazioni, invece, e' cresciuto del 18%. La tendenza e' a frazionare di piu', rispetto al passato, l'importo delle somme di volta in volta trasportate, probabilmente per cercare di diminuire le probabilita' di essere scoperti. Nel 2010 sono state rilevate, in tutto, 623 violazioni valutarie, che hanno portato ad oblazioni per circa 300mila euro, corrispondenti ad un flusso di denaro di oltre 12,5 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog