Cerca

Amministrative: Bersani, contiamo di vincere a Torino e Bologna (2)

Politica

(Adnkronos) - Da Treviso il leader del Pd poi risponde a chi gli fa presente che questa campagna elettorale per le amministrative e' stata molto personalizzata e incentrata sulla figura del premier: "E' lui che fa sempre 'Berlusconi si', Berlusconi no' -risponde Bersani- noi vogliamo parlare di altro, perche' ci aspettiamo da queste elezioni che venga un segnale, che adesso ci si occupi dei problemi degli italiani. Non possiamo sempre stare attorno alle sue 'guerre', alle sue risse, ai suoi odii. Noi abbiamo bisogna di parlare di lavoro, di fisco e che si approvi qualche riforma sulla precarieta'".

Quindi il segretario del Pd auspica "e se ci vanno bene queste elezioni, e' questo che diro' il giorno dopo. Noi in Parlamento qualche proposta ce l'abbiamo. Smettiamola quindi di parlare di lui perche' altrimenti i problemi si accumulano e non hanno mai una risposta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog