Cerca

Palermo: sindaco aggredito, contro di me clima d'odio ma vado avanti

Cronaca

Palermo, 13 mag. - (Adnkronos) - "Contro di me e' stato creato ad arte un clima d'odio senza precedenti da parte di un'opposizione, che non si e' rassegnata alla mia riconferma. Ma io vado avanti con le mie battaglie contro la criminalita' organizzata e per la trasparenza e la legalita', potendo contare sull'appoggio dei cittadini, che, anche in questa occasione, mi hanno testimoniato la loro vicinanza e il loro affetto". A dirlo all'ADNKRONOS e' il sindaco di Isola delle Femmine, Gaspare Portobello, vittima la scorsa notte di un'aggressione.

Due persone con i volti coperti da caschi integrali da motociclista lo hanno atteso sotto casa. Poi lo hanno picchiato selvaggiamente con spranghe di ferro, fuggendo subito dopo, forse attesi poco distante da un complice in auto. Il primo cittadino e' stato trasportato in ospedale a Palermo, dove i medici gli hanno ricoscontrato ferite alla testa e al braccio. Stamani e' stato dimesso. Un sospettato e' stato fermato ed ascoltato dagli investigatori, che lo hanno poi rilasciato. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog