Cerca

Generali: trimestrale, premi vita -13,2% e danni +2,1%

Finanza

Milano, 13 mag. - (Adnkronos) - Nel primo trimestre 2011 Generali ha realizzato premi vita per 12,3 miliardi di euro, in calo del 13,2%. I premi complessivi lordi sono stati pari a 19,1 miliardi di euro (-8,3%). L'andamento, chiarisce il gruppo, e' stato condizionato dalla elevata concentrazione di raccolta di premi unici realizzata nel primo trimestre 2010. Nel vita, continua la crescita della raccolta a piu' alta redditivita' dei premi annui (+3,2%). La raccolta realizzata nel trimestre si conferma una fra le piu' elevate tra quelle realizzate nei primi trimestri degli ultimi anni. In crescita la raccolta del segmento danni con premi a 6,8 miliardi di euro (+2,1%), con una crescita sia dell'auto (+2,7%) che del comparto non auto (+1,3%).

Rispetto ai canali distributivi cresce la raccolta premi realizzata tramite il canale diretto, sia nel vita sia nel danni. Nel vita i premi raccolti attraverso questo canale crescono del 19,1%, portando la loro incidenza sul portafoglio del segmento dal 4,8% al 6,7%. Nel danni la crescita e' stata del 6,4% con uno sviluppo del peso sul portafoglio dal 3,6% al 3,8%.

Per quanto riguarda le attivita' di asset management le masse gestite di terzi hanno raggiunto 92 miliardi di euro (+4% a termini omogenei rispetto alla fine del 2010).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog