Cerca

Roma: Ciardi, primo arresto per furto a Trevi segna spartiacque con passato

Cronaca

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - "Il primo arresto in seguito alla delibera che rende proprietaria Roma Capitale delle monete della Fontana di Trevi segna uno spartiacque con il passato di grande importanza per questo fantastico monumento cittadino e per la legalita'". Lo dichiara Giorgio Ciardi, delegato del sindaco Alemanno per le Politiche della Sicurezza.

"L'introduzione del reato di furto - prosegue Ciardi - per chi si appropria indebitamente delle monete destinate a fini sociali rappresenta, quindi, un valido dispositivo messo a disposizione delle forze di polizia che dopo decenni potranno contrastare un annoso, e dannoso, malcostume attraverso uno strumento normativo efficace, che tutela cosi' concretamente l'immagine della Capitale - conclude - anche di fronte ai tanti turisti che quotidianamente ammirano un capolavoro unico al mondo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog