Cerca

Borsa: europee positive a meta' seduta, Ftse Mib +0,36%

Finanza

Milano, 13 mag. (Adnkronos) - Le borse europee scambiano in territorio positivo al giro di boa, sostenute da buoni dati macroeconomici. Il Pil della Germania e' cresciuto dell'1,5% nel primo trimestre del 2011, superando le aspettative. E anche l'economia francese ha registrato un incremento dell'1% nella prima parte dell'anno, registrando il maggiore rialzo trimestrale degli ultimi cinque anni. Crescita fiacca per l'Italia che ha registrato un aumento del Prodotto interno lordo dello 0,1% sul trimestre precedente e dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Al giro di boa Londra registra un progresso dello 0,84%, Francoforte dello 0,62%, Parigi dello 0,93% e a Milano il Ftse Mib segna un incremento dello 0,36% a 21.866 punti.

A Piazza Affari bancari in ribasso, con l'eccezione di Unicredit, in rialzo del 2,07% a 1,674 euro, sulla spinta dei risultati del primo trimestre dell'anno, annunciati ieri a mercati chiusi e superiori alle stime degli analisti. Il gruppo ha chiuso il primo trimestre dell'anno con un utile netto di 810 milioni di euro, in crescita del 55,7% e un Core Tier 1 ratio al 9,06%. Male Bpm, in flessione del 2,47% a 2,208 euro, dopo l'uscita dei conti e del piano al 2013, che prevede un utile netto nel 2013 intorno ai 300 milioni di euro e e la ristrutturazione del prestito convertendo da 400 milioni. Fra gli altri titoli in calo anche Ubi Banca (-1,87%) e Intesa Sanpaolo (-1,43%), che ha chiuso il primo trimestre del 2011 con un utile netto di 661 milioni, in calo del 3,9%. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog