Cerca

Torino: Fassino, non disperdere il voto

Politica

Torino, 13 mag. - (Adnkronos) - Piero Fassino, candidato a sindaco di Torino per il centro sinistra, si unisce agli appelli fatti nei giorni scorsi da Bersani, Vendola e Di Pietro, a dare un voto utile nelle elezioni che si svolgeranno domenica e lunedi''. Con 12 candidati sindaco, 1400 aspiranti consiglieri e oltre 4000 candidati alle circoscrizioni "ci sono piu' di 5000 persone che chiedono un voto ai cittadini - spiega Fassino nella conferenza di fine campagna elettorale - questo puo' creare confusione".

"Chiedo ai cittadini di non disperdere il voto - continua Fassino - e di concentrarsi sui candidati e sulle liste che hanno effetti possibilita' di essere eletti". Fassino sottolinea che sarebbe "un voto utile prima di tutto agli elettori e alla citta'" perche' quanto piu' ci sara' un ampio consenso al primo turno "tanto piu' il sindaco sara' in grado di governare la citta'" precisa.

"Non credo nell'idea di un uomo solo al comando - conclude - voglio essere il sindaco di tutti, il sindaco di una citta' in cui nessuno viene lasciato solo". Durante la conferenza Fassino ha dato alcune cifre di una campagna iniziata con la sua candidatura lo scorso 19 dicembre: oltre 10mila chilometri, 1400 appuntamenti, 780 iniziative pubbliche, oltre 10mila chilometri percorsi e 500mila visitatori della sua pagina web.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog