Cerca

Giornalisti: Musumeci, con morte Calabro' scompare una parte di noi

Cronaca

Catania, 13 mag. - (Adnkronos) - ''Con Mimmo Calabro' scompare una parte di ciascuno di noi. Per la comunita' umana e politica della Destra Mimmo era un fratello, un amico, un militante appassionato, un punto di riferimento per i giovani. In questi anni di rapporto intenso, di amicizia vera tutti noi abbiamo conosciuto un uomo generoso, innamorato delle sue idee, della sua professione, della sua terra". Cosi' il sottosegretario di stato al lavoro, Nello Musumeci, ha ricordato il giornalista Mimmo Calabro' nel giorno della sua scomparsa.

"E' stato un giornalista capace, apprezzato. - ha aggiunto Musumeci - Alla famiglia tutta e in paricolare ad Andrea e Gabriele voglio partecipare la nostra solidarieta', il nostro cordoglio, il nostro dolore per un'assenza che appare incolmabile. Addio, Mimmo''. Alle parole di Musumeci si sono uniti il segretario regionale, gino Ioppolo, quello provinciale Ruggero Razza e tutti gli uomini, le donne e i giovani militanti de La Destra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog