Cerca

Amministrative: Fassino, un patto per la famiglia

Politica

Torino, 13 mag. - (Adnkronos) - Un patto con i soggetti pubblici e privati della citta' per incrementare le politiche a sostegno delle famiglie e degli anziani. Lo lancia Piero Fassino, candidato a sindaco di Torino per il centro sinistra, nel giorno di chiusura della campagna elettorale. Lo fa presentando un appello congiunto con i candidati del centro sinistra ai Comuni di Bologna, Milano e Napoli, Vincenzo Merola, Giuliano Pisapia e Mario Morcone.

"Ci impegniamo a mobilitare risorse pubbliche e private, il volontariato, il Terzo settore e le energie morali delle nostre citta' - si legge nell'appello - perche' si affermi uno stato sociale sempre piu' in sintonia con i bisogni delle persone delle famiglie". I quattro candidati sottolineano che in Europa si investe piu'' del doppio dell'Italia per le politiche familiari e che dal 2008 il Governo ha ridotto del 63,45% i fondi per le politiche sociali.

"Gli obiettivi - spiega Fassino - sono l'innalzamento dei servizi per l'infanzia in tutti i quartieri della citta', l'incentivo ai nidi aziendali e ai micronidi, la spesa per i servizi a disabili, anziani e immigrati. A questo - conclude - si aggiunge lo sviluppo di azioni che aiutino le donne a conciliare famiglia e lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog