Cerca

Roma: fingendo di essere poliziotti perquisiscono tre argentini e li derubano

Cronaca

Roma 13, mag. - (Adnkronos) - Gli agenti della squadra del compartimento Polfer di Roma, in via XX Settembre, hanno arrestato in flagranza di reato tre cittadini rumeni di 29, 30 e 42 anni, per rapina ai danni di due cittadini argentini. I tre sabato scorso si fingevano poliziotti e con la scusa della perquisizione hanno rubato 300 euro dal portafoglio di uno dei turisti.

Gli agenti che li stavano pedinando sono subito intervenuti bloccando due dei tre. Il terzo complice e' scappato a bordo di un'autovettura, una Fiat Grande Punto, presa a noleggio in provincia cercando, nella fuga, di investire un agente che tentava di bloccarlo. Il terzo complice e' stato fermato nel pomeriggio in provincia di Roma, dopo un lungo appostamento e portato nel carcere di Civitavecchia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog