Cerca

Sicilia: assessore Chinnici firma linee guida attuazione legge trasparenza p. a.

Economia

Palermo, 13 mag. - (Adnkronos) - L'assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica della Sicilia, Caterina Chinnici, ha firmato la circolare che contiene le linee guida per l'attuazione della nuova normativa in tema di termini di conclusione dei procedimenti amministrativi, cosi' come previsto dalla legge sulla semplificazione e trasparenza, approvata all'unanimita' dal parlamento regionale ed entrata in vigore lo scorso 26 aprile. "Stiamo procedendo con grande celerita' - spiega l'assessore, che ha gia' illustrato il provvedimento al Codipa, il Comitato di coordinamento dei dipartimenti regionali presieduto dal segretario generale - per attuare, nel piu' breve tempo possibile, tutte le disposizioni contenute nella legge che, comunque, e' gia' operativa in buona parte".

Le linee guida dettano i criteri per una corretta ed uniforme applicazione di quanto previsto dall'articolo 2 della legge e riguardano tutti i procedimenti amministrativi di competenza delle amministrazioni regionali e degli enti, istituti e societa' sottoposti a controllo, tutela e vigilanza delle stesse. L'articolo 2 della legge regionale 5/2011 ha stabilito che le pubbliche amministrazioni hanno il dovere di concludere l'iter entro 30 giorni dalla data di avvio del procedimento, se d'ufficio, o dal ricevimento della domanda se di parte. Tuttavia, in caso di procedure particolarmente complesse, la durata massima puo' essere elevata, tramite appositi regolamenti che individuano i singoli procedimenti oggetto di deroga, fino a 60 ovvero 150 giorni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog