Cerca

Venezia: proteste in citta', basta navi da crociera in Bacino San Marco

Cronaca

Venezia, 13 mag. - (Adnkronos) - "Quando le navi da crociera e traghetti vanno verso il Canale della Giudecca per attraccare al terminal passeggeri principale di Venezia, i vetri delle finestre su alcuni palazzi in banchina iniziano a tremare. A volte, anche i muri tremano". Lo riporta International Herald Tribune.

"Oh, noi li sentiamo, anche se vanno molto lentamente", ha dichiarato Rossella Vianello, che lavora presso l'Universita' di Venezia Dipartimento di Linguistica, in un palazzo affacciato sul canale. Le finestre tremano al loro passaggio, dice "anche se l'universita' ha sostituito il vecchio vetro con doppi vetri".

Al di la' di finestre tremolanti, un numero crescente di veneziani sta cominciando a mettere in discussione l 'impatto che queste navi di grandi dimensioni stanno avendo sulla citta' gia' fragile. L'anno scorso, almeno 619 le navi da passeggeri e 581 navi passeggeri hanno fatto tappa qui, una meta d'obbligo di molti itinerari di crociera Mediterraneo, piu' di due milioni di visitatori sulle strade veneziane, di solito per brevi soggiorni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog