Cerca

Sanita': assessore Sicilia, fatti passi avanti anche in indici qualita' assistenziale

Cronaca

Palermo, 13 mag. - (Adnkronos) - "Quella ortopedica e' la voce piu' pesante della mobilita' passiva siciliana e proprio per questo abbiamo condiviso questo progetto con l'amministratore giudiziario di Villa Santa Teresa, che si propone di diventare un importante punto di riferimento in campo ortopedico per il bacino della Sicilia Occidentale". A dirlo e' l'assessore regionale per la Salute della Sicilia, Massimo Russo, commentando la firma di un protocollo d'intesa che portera' nell'Isola l'istituto ortopedico "Rizzoli" di Bologna.

Russo ha ricordato che la programmazione sanitaria in campo ortopedico prevede un centro di riferimento per il bacino della Sicilia orientale, che avra' sede nella nuova struttura ospedaliera che sorgera' nel quartiere catanese di Librino e i cui lavori saranno ultimati nel 2012.

"Questa - ha aggiunto Russo - e' un'altra risposta con i fatti e non con le chiacchiere a chi in questi ultimi giorni ha cercato di montare polemiche strumentali e magari poco convinte pur di andare contro questo governo, snocciolando dati che si riferiscono al 2009 e criticando perfino il ministro della Salute che aveva elogiato il comportamento della Sicilia". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog