Cerca

Lombardia: Boscagli, domotica utile per diminuire ricoveri

Cronaca

Milano, 13 mag. (Adnkronos) - Inserire la domotica all'interno del Piano di azione per la disabilita' in modo da contribuire a garantire a disabili e anziani una vita il piu' possibile autonoma e fra gli affetti familiari. E' questa l'idea dell'assessore alla Famiglia e Solidarieta' sociale della Regione Lombardia, Giulio Boscagli, che, oggi, ha visitato lo stabilimento della Gewiss a Cenate Sotto in provincia di Bergamo.

"In Lombardia -spiega Boscagli- ci sono 900.000 ultra settantacinquenni ed e' un dato destinato a crescere nei prossimi anni. Per questo riteniamo che sia quanto mai opportuno incentivare la residenzialita' all'interno delle case private. Non possiamo immaginare che si continui a contare principalmente sui ricoveri nelle Residenza sanitarie assistite (Rsa), che sono sempre piu' strutture ad alta specializzazione. In questo senso la diffusione della domotica sarebbe assolutamente in grado di aiutare le persone delle cosiddette 'fasce deboli' ad avere una vita il piu' possibile autonoma".

Nel corso dell'incontro e' emerso che la domotica non e' solo "uno strumento scenografico per case di lusso", ma anche un valido supporto di uso sociale. Meccanismi di apertura automatica delle porte o per abbassare i pensili della cucina a un'altezza accessibile e comandi centralizzati per le luci (azionabili anche da remoto e via sms) sono solo alcuni esempi degli strumenti che possono essere introdotti in residenze, appositamente attrezzate che, peraltro, gia' esistono in Lombardia. Tali sistemi, inoltre, garantiscono anche elevati standard di sicurezza. "Quello su cui dobbiamo puntare - ha aggiunto Boscagli - e' un vero e proprio cambiamento culturale. La predisposizione e l'installazione di strumenti domotici nelle case al momento della loro costruzione consentirebbe infatti un notevole risparmio al momento rispetto a una installazione successiva".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog