Cerca

Generali: Perissinotto, nessuna intenzione di cedere Bsi

Finanza

Milano, 13 mag. - (Adnkronos) - "Nessuna intenzione di cedere Bsi" da parte di Generali, "anzi, siamo molto compiaciuti dei risultati. Nel trimestre c'e' un incremento del risultato operativo grazie al buon andamento dell'Asia". Lo assicura il Ceo di Generali, Giovanni Perissinotto, rispondendo a una domanda alla conference call con gli analisti. Bsi "resta uno degli elementi stabili dell'asset management".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog