Cerca

Sicilia: 'scintille' nel centrosinistra, scontro Idv-Pd su sostegno a Governo Lombardo

Politica

Palermo, 13 mag. - (Adnkronos) - Scintille nel centrosinistra in Sicilia tra il Partito democratico e Italia dei valori. Ad accendere la miccia e' Fabio Gimabrone, coordinatore regionale dell'Idv, che nel corso di una conferenza stampa convocata a Palermo, lancia un 'ultimatum' agli alleati. "Il Pd esca dall'ambiguita' che lo vede legato al governo Lombardo - tuona Gimabrone - e lavori ad un'alleanza strategica per costruire un'alternativa a Cammarata, Lombardo e Berlusconi alle prossime elezioni, altrimenti strade separate". Un appello ai democratici affinche' il partito "si muova all'insegna di coerenza e chiarezza", che non piace pero' ai vertici del partito di Bersani in Sicilia.

Cosi' a stretto giro di posta arriva la replica del leader siciliano del Pd, Giuseppe Lupo. "Se Idv continua ad attaccare il Pd piuttosto che il centrodestra, autoescludendosi dall'alleanza costituente che proproniamo - dice -, si assume la responsabilita' di indebolire l'alternativa a Berlusconi. Il Partito democratico e' l'asse portante del centrosinistra e lavora per allargare l'alleanza ai partiti moderati che sono all'opposizione di Berlusconi. I dirigenti di Idv sul territorrio condividono con il Pd le alleanze elettorali in molti comuni - conclude il segretario regionale - nonostante i veti contrari di Giambrone, che ha un'errata visione palermocentrica della politica regionale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog