Cerca

Firenze: giapponese aggredito e picchiato in strada, due arrestati

Cronaca

Firenze, 13 mag. - (Adnkronos) - Un cuoco giapponese e' stato aggredito e picchiato da due giovani, nella notte a Firenze, in via del Proconsolo. L'uomo, uscendo dal ristorante in cui lavora, si e' imbattuto in un due malviventi che gli hanno chiesto una sigaretta. Al suo 'mi spiace, non fumo' i due lo hanno colpito al volto con numerosi pugni, sino a farlo cadere in terra. A quel punto il giapponese e' riuscito a rialzarsi e a rincorrere uno dei due individui che, vedendosi inseguito, ha spaccato il collo di una bottiglia trovata li' per caso e puntandola al viso del giapponese lo ha minacciato di morte.

Il giapponese lo ha tenuto a bada con un manubrio di bicicletta che portava nello zaino, e ha poi allertato il 113. Sul posto e' intervenuta una volante. Gli agenti hanno identificato i presenti. Un 17enne e un 20enne, italiani, hanno fatto resistenza e hanno aggredito i poliziotti a calci e pugni. Perquisiti, sono stati trovati in possesso di hashish e di un coltello a serramanico, e sono stati arrestati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog