Cerca

Autostrade: Regione Umbria, nessun pedaggio su Perugia-Bettolle (2)

Economia

(Adnkronos) - Il ricorso di legittimita' presentato dalla Regione Umbria di fronte alla Corte Costituzionale contesta in sostanza allo Stato di essere intervenuto in via esclusiva in materie nelle quali ''c'e' una competenza concorrente'' (Stato/ Regioni). ''Illegittima'' viene considerata dalla Regione Umbria la previsione del ricorso da parte dello Stato ad un decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in quanto ''fonte non legislativa in una materia di competenza concorrente''.

E ancora, ugualmente ''illegittima'' viene definita l'autorizzazione concessa all'Anas di applicare in via transitoria una maggiorazione tariffaria forfettaria presso le stazioni autostradali che s'interconnettono con i raccordi: una misura - viene fatto rilevare - illegittima sia perche' emanata al di fuori della competenza statale, sia perche' non prevede alcuna intesa con la Regione nella sua fase attuativa, affidandosi, al contrario, ad una ''unilaterale determinazione dell'amministrazione statale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog