Cerca

Veneto: assunzioni in ripresa con riattivazione domanda estera (2)

Economia

(Adnkronos/Labitalia) - L'assessore Donazzan non ha mancato di sottolineare l'esigenza di rivisitare il sistema: "Ora ci stiamo riorganizzando. Ma c'e' difficolta' nel primo inserimento nel mondo del lavoro. Parliamo dei giovani ovviamente, innanzitutto quelli inoccupati, che non lavorano e non lo cercano neppure il lavoro; parliamo delle persone che hanno perduto il posto di lavoro da qualche anno e che devono reinserirsi; e, sul fronte degli ammortizzatori sociali, dobbiamo stimolare il mondo dell'impresa a 'entrare nelle crisi'".

"Gli ammortizzatori sociali -ha sottolineato- sono serviti bene a sopportare la terapia d'urto della crisi. Da oggi in poi andranno usati con maggiore oculatezza non solo per la grandissima consistenza delle cifre e il loro utilizzo ma perche' dobbiamo saper entrare in ogni singola crisi aziendale che ha caratteristiche e profili specifici. Confermo comunque che gli ammortizzatori sociali avranno la copertura per tutto il 2011".

"Ora -ha auspicato- dobbiamo mettere a punto delle politiche attive sulla formazione, nell'investimento del capitale umano, nel rapporto con le imprese. La Regione, oltre al tavolo sulla concertazione sociale con le parti sociali, sta avviando un tavolo per lo sviluppo, per avviare una strategia complessiva e strategica fra tutti gli assessorati regionali". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog