Cerca

Puglia: Regione, campagna comune con Ministero per allattamento a seno (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Ma contemporaneamente - ha proseguito il presidente - bisogna cambiare la mentalita' e arricchire i servizi sociali perche' possano aiutare gli uomini e le donne a vivere in modo piu' naturale. Un bambino deve poter nascere di parto naturale e non di cesareo. E il parto cesareo nella maggior parte dei casi non e' una necessita' ma una comodita'. E questo e' sbagliato Noi dobbiamo - ha continuato Vendola - poter tornare all'immagine tenera, e che ci ricorda i valori fondamentali della vita, di una mamma che allatta al proprio seno. Credo che dobbiamo lottare per recuperare qualcosa che stiamo smarrendo''.

Vendola ha poi ricordato la figura di Rosalina Tuyuc, prima donna eletta nel parlamento ''maschile e latino'' del Guatemala, una donna che ha destato scandalo ''perche' allattava i propri figli durante le sedute del parlamento guatemalteco. Ecco in quel momento - ha continuato Vendola - l'immagine di una donna che allatta al seno il proprio figlio, alla quale avevo sempre guardato come alla forma piu' densa di tenerezza, diventava un'immagine rivoluzionaria''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog