Cerca

Energia: Abruzzo, interrogazione Api su Gasdotto e centrale turbogas (2)

Economia

(Adnkronos)- Milano ha chiesto inoltre perche' nel caso, pur essendovi tutti i presupposti, la Giunta regionale, in attesa della discussione del progetto di legge che il Presidente della Regione ha voluto rinviare in Commissione, non applichi il principio etico-sociale e giuridico di precauzione e salvaguardia di cui all'ex art. 174 del trattato istitutivo della Comunita' Europa, dichiarando, in modo formale ed ufficiale, con una presa di responsabilita' che restituisca chiarezza alla vicenda, che la Regione Abruzzo non puo' avallare un'opera comunque suscettibile di diminuire la sicurezza e la salute dei propri cittadini, gia' colpiti e allarmati da un disastroso sisma.

E ancora che esiste un rischio sismico ed idrogeologico dei territori interessati dal progetto connessi alla pericolosita' del prodotto trasportato e i cui effetti, in un contesto nazionale e regionale specifico di crisi economica, incidono negativamente sullo sviluppo turistico ed agricolo delle zone coinvolte dal tracciato, con particolare riferimento all'interferenza dello stesso con aree naturali protette, ecosistemi, biodiversita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog