Cerca

Giornalisti: Fnsi, fenomeno oscuro di offerte lavoro senza compenso

Economia

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - ''Fare i giornali senza giornalisti, o mancando di rispettare nei loro confronti gli obblighi sociali e retributivi, non e' proprio possibile. C'e' chi lo fa, proponendo avventure, soprattutto a giovani attratti dal piacere di una professione che mantiene il suo fascino'': e' quanto afferma la Fnsi in una nota spiegando che ''non lascera' nulla di intentato per stroncare, con ogni mezzo, operazioni al limite, o al di fuori, della legalita'''.

Secondo la Federazione della stampa ''sta rischiando di delinearsi un fenomeno oscuro e grave sul quale il sindacato non potra' fare a meno di chiedere l'intervento del Comando dei carabinieri per la tutela del lavoro''. La Fnsi annuncia di avere avviato un monitoraggio, attraverso i propri organismi territoriali, per ''portare alla luce i casi piu' gravi di irregolarita', offrendo ai colleghi - spesso costretti in condizioni di debolezza e paura - a far conoscere al sindacato le situazioni di abuso, garantendo loro il massimo di tutela e riservatezza''.

''I casi piu' gravi saranno, nelle forme piu' opportune, denunciate ai carabinieri per la tutela del lavoro, ai quali la Federazione della Stampa ha deciso di ricorrere ogni qualvolta emergeranno comportamenti che si palesino come gravi reati da verificare con indagini anche di carattere penale. Proprio in questi giorni la Fnsi sta valutando alcune segnalazioni raccolte da incredibili annunci di offerte di lavoro giornalistico, senza compenso, in cambio di certificazioni per il rilascio di 'tesserini' da giornalista pubblicista o di 'fantastiche' occasioni di arricchimento del curriculum individuale professionale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog