Cerca

Foggia: 4 intossicati a Manfredonia dopo consumo alici, forse causa e' 'anisakis' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''La prevenzione e' fondamentale'', spiegano i veterinari della Asl. E' obbligatorio consumare cibi portati a cottura per almeno 10 minuti ad una temperatura superiore a 60°C, oppure consumare pesce crudo o praticamente crudo (marinato, carpaccio, sushi e simili), solo dopo congelamento a -20°C per almeno 24 ore.

I ristoratori, possono proporre ai propri clienti prodotti della pesca crudi o praticamente crudi a condizione che vengano congelati a -20 C° per almeno 24 ore in stabilimenti riconosciuti, oppure presso lo stesso ristorante, munendosi di attrezzature autorizzate allo scopo. Per prevenire la sindrome sgombroide, puntualizzano i dirigenti veterinari della AslL, non si deve acquistare pesce azzurro da venditori occasionali o abusivi e tantomeno pesce azzurro esposto alla vendita, da pescivendoli poco accorti, senza ghiaccio o non refrigerato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog