Cerca

Amministrative: Bocchino, campagna inquinata eccesso di estremismo

Politica

Torino, 13 mag. - (Adnkronos) - "La campagna elettorale e' stata inquinata da un eccesso di estremismo". Lo sostiene Italo Bocchino, vicepresidente di Fli, a margine della chiusura della campagna elettorale per il candidato del Terzo polo, Alberto Musy, a Torino. "Il Terzo polo -ha detto Bocchino- e' l'unica ricetta alternativa per questi estremismi. Si e' tentato di dividere l'Italia in due tra buoni e cattivi, nessuno si e' preoccupato dei problemi dei cittadini e nessuno ha messo al centro i programmi politici, noi lo abbiamo fatto".

L'esponente di Futuro e liberta' si dice certo che i candidati del Terzo polo potranno accedere al secondo turno "o comunque -precisa- potranno essere determinanti nelle principali citta' italiane. In questo modo -conclude- costringeremo la politica ad abbassare i toni e a mettere al centro del dibattito i problemi degli italiani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog