Cerca

Salerno: finto vigile urbano e un complice rapinano banca ad Angri

Cronaca

Salerno, 13 mag. (Adnkronos) - Due rapinatori, armati di pistola, uno dei quali travestitosi da vigile urbano, hanno rapinato stamattina l'agenzia bancaria 'Ubi Carime' ad Angri, nel salernitano. I due malviventi hanno atteso l'arrivo del direttore dell'agenzia che poi hanno costretto ad aprire le porte scorrevoli e farli entrare. Una volta nell'agenzia non ancora affollata di clienti i banditi hanno atteso l'apertura a tempo della cassaforte e affisso un cartello all'ingresso con il quale si comunicava alla clientela che per quel giorno l'agenzia non avrebbe aperto.

Un'ora piu' tardi si sono impossessati della somma di circa 65 mila euro. Prelevato il bottino si sono dati alla fuga. Subito dopo sono arrivati i carabinieri di Nocera Inferiore che hanno avviato le indagini. Ma, ad agevolare l'attivita' investigativa dei militari salernitani sono state le telecamere chiuso installate all'interno dell'istituto bancario che hanno ripreso i due malviventi che non indossavano passamontagna al momento della rapina.

Successivamente i carabinieri, d'intesa con il pm della Procura di Nocere Inferiore hanno deciso di estrapolare le immagini riprese dall'impianto di video sorveglianza e diffonderle alle redazioni dei giornali con la speranza che qualcuno riconosca i due malviventi nelle foto e possa fornire elementi utili alle indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog