Cerca

Taranto: scoperta evasione fiscale totale da 2,4 mln

Cronaca

Taranto, 14 mag. (Adnkronos) - Una evasione fiscale per 2 milioni e 400 mila euro e' stata scoperta da militari della Guardia di Finanza di Martina Franca, in provincia di Taranto, a carico di una ditta che opera nei settori del trasporto di merci su strada e del commercio all'ingrosso di prodotti lattiero-caseari.

L'azienda, dal 2007 al 2008, ha sottratto alle imposte dirette una base imponibile per oltre 2,3 milioni, ha evaso l'Iva per oltre 50 mila euro e non ha versato le ritenute per 10 mila euro, oltre a non aver presentato le dovute dichiarazioni ai fini Iva, imposte dirette e Irap. Si tratta pertanto di una evasione fiscale totale. Infatti, dai controlli e' risultato che la ditta, a differenza di quanto risultava dalle banche dati, svolgeva regolarmente la propria attivita'.

Per questo i finanzieri si sono insospettiti e hanno deciso di vederci chiaro. Le Fiamme Gialle hanno acquisito nella sede aziendale alcune fatture poi risultate non contabilizzate. Attraverso la banca dati Cli. Fo. sono stati individuati i clienti e i fornitori della ditta presso i quali sono stati effettuati i cosiddetti controlli di coerenza esterna le cui risultanze contabili, sommate alle fatture, hanno permesso di ricostruire l'intero volume d'affari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog