Cerca

Taranto: scoperta evasione fiscale totale da 2,4 mln

Cronaca

0

Taranto, 14 mag. (Adnkronos) - Una evasione fiscale per 2 milioni e 400 mila euro e' stata scoperta da militari della Guardia di Finanza di Martina Franca, in provincia di Taranto, a carico di una ditta che opera nei settori del trasporto di merci su strada e del commercio all'ingrosso di prodotti lattiero-caseari.

L'azienda, dal 2007 al 2008, ha sottratto alle imposte dirette una base imponibile per oltre 2,3 milioni, ha evaso l'Iva per oltre 50 mila euro e non ha versato le ritenute per 10 mila euro, oltre a non aver presentato le dovute dichiarazioni ai fini Iva, imposte dirette e Irap. Si tratta pertanto di una evasione fiscale totale. Infatti, dai controlli e' risultato che la ditta, a differenza di quanto risultava dalle banche dati, svolgeva regolarmente la propria attivita'.

Per questo i finanzieri si sono insospettiti e hanno deciso di vederci chiaro. Le Fiamme Gialle hanno acquisito nella sede aziendale alcune fatture poi risultate non contabilizzate. Attraverso la banca dati Cli. Fo. sono stati individuati i clienti e i fornitori della ditta presso i quali sono stati effettuati i cosiddetti controlli di coerenza esterna le cui risultanze contabili, sommate alle fatture, hanno permesso di ricostruire l'intero volume d'affari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media